La 10 migliori scarpe da crossfit

Tanto nel running come nel crossfit, ci vuole poco per cominciare. Ma se c’è qualcosa di imprescindibile in entrambi gli sport, senza alcun dubbio, sono le scarpe. Selezioniamo allora per te i migliori modelli di scarpe da Crossfit attualmente presenti sul mercato.

Per tutti quelli che pensano di poter praticar Crossfit senza le scarpe specifiche, sappiate che non è così. A parte che, se non usi un modello tecnico, non dureranno a lungo perché i materiali non saranno adeguati alle diverse discipline, e potresti procurarti anche delle lesioni, facendo esercizi senza la stabilità e la tenuta necessarie.

Come sapete, il Crossfit è il mix di tre discipline (sollevamento pesi, allenamento ginnico e metabolico) motivo per cui le analizzeremo separatamente.

Scarpe top da Crossfit

Scarpe per sollevamento pesi

er iniziare a praticare sollevamento pesi c’é bisogno di scarpe adeguate, per migliorare le tue prestazioni di forza, devi avere un appoggio stabile. Una delle migliori opzioni per questa disciplina, sono le scarpe Adidas Powerlift3 per la buona relazione qualità/prezzo. Questo modello è stato disegnato per offrire una stabilità assoluta durante l’allenamento.  Il fondo, dotato di tecnologia ADIWEAR, proporziona un appoggio comodo e confortevole. Hanno poi, come praticamente tutte le scarpe da crossfit, una banda regolabile sul collo del piede per un ulteriore supporto.

Un’altra buona opzione per praticare questa disciplina sono le Adipower Weightlifting. Questo modello ha una struttura disegnata appositamente per il sollevamento pesi. Con un’altezza del tallone di 33,4 mm e una zeppa di 20,1 mm, queste scarpe offrono piena stabilità agli esercizi di sollevamento pesi, oltre a una comodità estrema. È la versione migliorata di quelle raccomandate subito prima.

Come alternativa ad Adidas, Nike creò un gran modello, le Romaleos 3. Oltre ad avere tutte le caratteristiche dei modelli precedenti, create in pelle sintetica e tessuto per garantire un supporto eccellente e un’ottima traspirabilità. La placca di TPU con trama a nido d’ape fornisce al tempo stesso una maggiore stabilità e leggerezza. Un modello di gomma massiccia per una trazione duratura.

 

 

Tra le concorrenti dirette delle NIKE, diamo un’occhiata alle Reebok Legacy Lifter. Modello che conta con un’ottima proporzione tra punta e tallone, ideale per gli esercizi di squat. Il fondo di caucciù conferisce appoggio e stabilità. Inoltre la parte superiore della scarpa ventila i tuoi piedi con l’ausilio della tecnologia Aerowave. Quanto a design sono il mio modello preferito. 

Sempre per il sollevamento pesi, consideriamo infine il modello più caro del mercato, le Nobull Midnight Blue Lifter. A causa del prezzo, non si vedono spesso nei boxes di Crossfit. Questo modello orientato alla massima qualità, è prodotto a mano da artigiani specializzati con materiali di prima qualità. Dal momento che è la filosofia della marca, le scarpe per il sollevamento pesi devono esser durature. Il cuoio delle NOBULL Lifter si sceglie a mano, ed viene imbalsamato con olii naturali. Il risultato è un cuoio resistente ed autenticamente durevole. Il tallone in cuoio accumulato è composto da livelli tagliati singolarmente, incollati, oleati e puliti per ottenere dei contorni morbidi. 2-3 ore di lavoro manuale di alta precisione si dedicano ad ognuno dei talloni e dei fondi. La pendenza del tallone rispetto alla punta è di 18.5 mm. Il modello comprende anche un paio di lacci azzurri, piatti, incerati e un’altro di forma rotonda.

 

Scarpe per esercizi ginnici

In questa sezione mostreremo invece le migliori scarpe da Crossfit in generale, poiché si adattano pressoché perfettamente ai tre tipi di esercizi presenti in questo allenamento multidisciplinare. Sono disegnate per conferire la massima stabilità, mantenendo la forma naturale del piede; hanno un fondo flessibile per garantire maggiore trazione e mobilità.

E secondo me, quelle che sfiorano la perfezione sono le Reebok Crossfit Nano 8.0. La silhouette di taglio basso danno una completa libertà di movimento alla caviglia, aiutandoti a realizzare gli esercizi in modo più naturale. Hanno una pendenza dal tallone alla punta di 4 mm, che supporta gli esercizi di sollevamento pesi e una soletta ammortizzata per assicurare comodità completa anche negli altri allenamenti.  

 

La concorrenza diretta di questo modello da Crossfit, sono le Nike Metcon 3, pensate per gli allenamenti più esigenti, dagli esercizi a parete fino alle arrampicate con corda, senza tralasciare sprint e sollevamento pesi. Dotate di rinforzo nella zona di maggior attrito, però son sufficientemente leggere anche per accompagnare un rapido movimento di gambe.

Della marca Nobull, abbiamo anche le Camo Trainer, con cui potrai correre, scivolare, sollevar pesi… Protezione leggera, traspirabili e flessibili. Comodissime per allenare. La parte superiore è un pezzo unico, senza cuciture, di un materiale estremamente resistente all’abrasione. Rinforzi laterali in carbonio per avere ancor più protezione. Pianta modellata ed anatomica. Presa per sport con corda. Comprendono anche due paia di lacci, per personalizzarle a tuo piacimento. Anche se é una marca poco conosciuta, non sembra destinata a scomparire.

 

Scarpe per allenamenti metabolici

Questo tipo di scarpe deve esser stabile e deve fornire il massimo sostegno, permettendoti di raggiungere il record di velocità. Puoi star tranquillo riguardo alle Reebok Speed TR, dotate anche di rinforzi speciali come i KippingKlip per gli handstands pushups, rinforzo RopePro per ulteriore durevolezza e una placca di propulsione per transizioni ad alta intensità. Queste scarpe, progettate per farti raggiungere la massima velocità, ti faranno battere il tempo delle tue ripetizioni. Hanno un intra-suola di compressione, modellata e ultramorbida per assorbire completamente gli impatti e un plaid nel collo una linguetta che evita gli sfregamenti che possono prodursi attraverso l’umidità e il calore che si creano nelle zone più sensibili.

Per ultimo, parleremo delle scarpe da crossfit  Reebok Nano Pump. Eredi della Nano e la saga The Pump, offrono la stabilità e resistenza necessarie per dedicarti completamente ai tuoi allenamenti quotidiani. Gli ideatori le dotarono di una camera d’aria The Pump per adattarne la pressione e proporzionare una calzata totalmente personalizzata al tuo piede. I lacci sono solo decorativi, visto che questo modello si infila come un calzino. Devi adattare la camera d’aria a tuo gusto, in funzione del tipo di allenamento che svolgerai. Rispetto alla linea della scarpa é più snella della Nano 7.