¡BIENVENIDOS A RUNNICS!

Generic selectors
Coincidencias exactas
Busqueda en Titulo
Busqueda en contenido
Busqueda en Entradas
Busqueda en Paginas
28 Lug 2020
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

L’estate è un periodo caratterizzato da alte temperature, in cui il calore e l’umidità rappresentano un problema a causa delle incidenze che il fattore climatico ha nello svolgimento delle attività quotidiane.

Da parte sua, per gli atleti, l’estate si traduce in cambiamenti specifici nella loro routine. Il requisito e l’intensità cambiano perché la perdita di liquidi è maggiore, rendendo il corpo più idratato e con un elevato consumo di elettroliti.

Allo stesso tempo, la dieta ha anche variazioni. Il fabbisogno calorico può aumentare in questo periodo dell’anno, inoltre, il consumo di alimenti dovrebbe essere orientato all’idratazione del corpo.

Non solo, cercano di evitare zuppe e altri cibi molto caldi, sostituendoli con insalate e altri piatti freddi che aiutano a regolare la temperatura corporea.

Quindi i cambiamenti non si limitano all’allenamento e alla dieta. Inoltre, gli atleti apportano modifiche al loro solito abbigliamento, indossando abiti che soddisfano le esigenze delle alte temperature. Pertanto, cercano che i tessuti abbiano una buona traspirabilità e flessibilità, con un buon sistema di flusso d’aria e comfort.

Ora, nel caso particolare dei corridori, apportano modifiche all’allenamento, al livello di idratazione, all’abbigliamento e soprattutto alle scarpe . In questo senso, nel catalogo dei marchi sportivi, ci sono scarpe estive, con vantaggi riservati in modo che i corridori abbiano il massimo comfort nelle condizioni meteorologiche più avverse.

Quali caratteristiche dovrebbero avere le scarpe estive?

Le scarpe da corsa hanno alcune caratteristiche che le rendono ideali. Secondo ogni tipo di corridore, avranno caratteristiche diverse a seconda delle esigenze dell’atleta.

In questo modo, possono funzionare come una risorsa a favore dell’atleta, per offrire loro comfort, sicurezza e maggiore efficienza nelle loro prestazioni.

Quindi, quando si tratta di scarpe estive, i benefici diventano più specifici; da allora, devono soddisfare gli standard delle scarpe da corsa, aggiungendo il fatto di affrontare temperature ostili.

Per questo motivo, verranno descritte alcune caratteristiche che dovrebbero avere le scarpe estive.

traspirabilità

Le alte temperature tipiche dell’estate fanno sudare molto di più tutto il corpo. Certo, i piedi non fanno eccezione. Pertanto, le scarpe estive devono essere realizzate in un tessuto con una buona traspirabilità, in modo che possano mantenere il piede asciutto in condizioni climatiche avverse.

Inoltre, un design con un buon flusso d’aria aiuta a controllare la temperatura all’interno della scarpa. In questo modo, puoi mantenerlo sempre fresco. Tutto ciò si traduce in un maggiore comfort per il corridore durante i suoi tour.

Quindi, per questo, i marchi sportivi hanno sneaker con tomaia in tessuto traspirante disponibile. A ciò si aggiungono i design high-tech che consentono una buona circolazione dell’aria in tutta la scarpa senza sacrificare il comfort.

Flessibilità

La flessibilità nelle scarpe da corsa è essenziale. In generale, le scarpe dovrebbero essere più flessibili mentre il ritmo è più alto e le rotte hanno più distanza.

Tuttavia, nelle scarpe estive, la flessibilità deve essere maggiore di quella abituale. In questo modo, il corridore avrà molta più libertà di movimento nelle condizioni che lo richiedono, questo si traduce in meno sforzo durante ogni passo e, a sua volta, meno sudore.

Adattamento a diversi terreni

In estate, è comune per i corridori sperimentare percorsi diversi per cercare di aggirare le zone più calde. Naturalmente, questo significa affrontare diversi terreni, con diverse superfici e pendenze.

Pertanto, le più convenienti sono le scarpe che hanno un buon livello di adattamento a diverse superfici. L’asfalto e le aree piane sono generalmente un fattore comune nelle piste dei corridori. Tuttavia, a questo vengono aggiunte diverse pendenze e alcuni terreni più irregolari.

In ogni caso, è ideale che le scarpe estive abbiano una buona presa e una trazione efficiente. In questo modo, puoi affrontare terreni con caratteristiche diverse senza problemi. Pertanto, il taqueado è importante, dove il design e la disposizione di questo devono essere considerati come fattori essenziali.

Peso

La leggerezza gioca un ruolo importante nelle scarpe da corsa. In generale, i marchi cercano di ridurre il peso dei loro modelli per dare ai corridori la possibilità di esercitare meno sforzi durante i passi. Pertanto, l’affaticamento muscolare si riduce e gli atleti possono percorrere più chilometri.

Quindi, quando si tratta di sneaker estive , il peso è ancora cruciale. Naturalmente, si intende che sono estremamente leggeri per evitare maggiori sforzi, poiché la perdita di liquidi è più accelerata alle alte temperature e questo può essere una delle conseguenze di sforzi pronunciati.

Inoltre, avere scarpe estive leggere semplifica il trasporto. In questo modo, possono essere trasportati in uno zaino senza rappresentare un carico scomodo durante il viaggio.

Alcune pantofole per l'estate

C’è un ampio catalogo di scarpe estive. È evidente che le prestazioni di ciascun modello soddisfano determinate esigenze dei corridori, in cui il comune denominatore è una buona traspirabilità e flusso d’aria.

Pertanto, è l’ideale per rivedere alcune sneaker per l’estate e approfondirne le caratteristiche, tutto ciò serve ad avere una visione più ampia dell’abbigliamento e conoscerne i vantaggi.

New Balance Fresh Foam 880

Il marchio nordamericano presenta la Fresh Foam 880 come buone sneaker per l’estate. Per iniziare, hanno una tomaia progettata con un tessuto esclusivo, chiamato Hypoknit.

È una maglia che ha un’efficienza ottimale nella traspirazione per mantenere il piede asciutto durante la corsa, senza trascurare la vestibilità efficiente e la libertà di movimento tipiche delle scarpe da corsa.

Allo stesso tempo, la leggerezza è un punto culminante di queste scarpe, soprattutto nella loro tomaia. Pertanto, il corridore può essere calmo dei suoi sforzi in gara. Inoltre, il supporto di queste scarpe è progettato per offrire un supporto migliore in aree specifiche sensibili all’attrito.

Tutto ciò è completato da un’intersuola in materiale Fresh Foam X, unica per il marchio nordamericano. Pertanto, sono scarpe con ammortizzazione e stabilità in grado di soddisfare le aspettative dei corridori più esigenti.

Adidas è uno dei leader nel settore sportivo, ha un catalogo abbastanza ampio di scarpe da corsa. In effetti, ha un’edizione speciale in modo che i corridori possano affrontare i giorni più caldi: l’Adidas Ultraboost 20 SUMMER.RDY.

Quindi, si distinguono per avere una tomaia in tessuto altamente traspirante, che cerca di mantenere il piede fresco e privo di umidità. Inoltre, hanno cambiato l’area rigida che si trovava nella parte centrale del piede con l’intenzione di aumentare la flessibilità delle scarpe e renderle ancora più traspiranti.

Il trail running ha anche bisogno di scarpe per l’estate , ovvero un paio che soddisfi le esigenze di questo tipo di percorso, insieme a buone caratteristiche di ventilazione. Pertanto, un’opzione eccellente è Merrell MTL Long Sky.

Queste scarpe hanno un’ottima risposta e ammortizzazione nell’intersuola, ideali per quei terreni impegnativi, dove è presente l’affaticamento muscolare. Quindi, le buone caratteristiche dell’intersuola lo rendono ideale per le lunghe distanze.

Allo stesso tempo, la tomaia ha eccellenti caratteristiche che le rendono buone scarpe estive. Ha una maglia interna ed una esterna, entrambe con una buona ventilazione grazie al tessuto traforato con cui sono progettate. Inoltre, mantiene il piede libero dall’umidità grazie alla sua capacità di drenare rapidamente l’acqua.

Mizuno Wave Skyrise

Le scarpe Mizuno Wave Skyrise hanno caratteristiche che le rendono idonee come scarpe estive. Naturalmente, la tomaia è realizzata con una rete che si concentra sulla traspirabilità. Ma non minimizza la vestibilità, la compressione e il comfort generale.

Inoltre, il suo peso è di soli 300 grammi nella sua versione maschile e 240 grammi nella sua versione femminile. In altre parole, sono scarpe abbastanza leggere che non rappresentano un ostacolo per il corridore.           

Da parte sua, la sua stabilità, flessibilità e caratteristiche di smorzamento sono molto efficienti. Tutto ciò si ottiene attraverso due materiali utilizzati nell’intersuola, la schiuma e l’onda, entrambi del marchio giapponese. In generale, sono scarpe con una buona traspirabilità, un atterraggio efficiente e una suola resistente.

Asics Gel Noosa Tri 12

Le scarpe presentate da Asics hanno tutto per essere scarpe estive. La sua tomaia è realizzata con un tessuto ad alta tecnologia, cerca di avere il minor numero di cuciture possibile.

Inoltre, essendo una maglia aperta, è in grado di asciugare più velocemente, aumentare la sua traspirabilità e dargli un flusso d’aria efficiente. Tutto ciò li fa comportare in modo eccellente in periodi di alte temperature.

In generale, sono scarpe progettate per il triathlon. Tuttavia, possono essere utilizzati solo per i tour e avranno prestazioni efficaci. Hanno schiuma FlyteFoam nell’intersuola, che si traduce in maggiore ammortizzazione e rimbalzo.

Allo stesso tempo, come suggerisce il nome, sono dotati del sistema GEL sul tallone. Pertanto, queste scarpe offrono un battistrada più morbido senza trascurare la protezione e la stabilità.  

Nike Zoom Pegasus 36

Nike, il gigante nordamericano, ha un modello di sneaker che funziona perfettamente per l’estate. Questo è il Pegasus 36, hanno una tomaia più aderente rispetto al modello precedente. Hanno una compressione perfetta grazie al sistema Flywire, unico di Nike.

Inoltre, hanno una maggiore traspirabilità. Questa volta, la tomaia utilizza una mesh ingegnerizzata per ottenere risultati più efficienti, rendendola più traspirante in aree specifiche in cui la temperatura del piede è generalmente elevata. Pertanto, il flusso d’aria è uno dei punti a favore di queste scarpe.

Certo, ha un peso comodo per i corridori, solo 285 grammi nella sua versione maschile. Pertanto, può adattarsi a situazioni calde. Allo stesso tempo, la sua intersuola ha un buon livello di ammortizzazione e rimbalzo, grazie alla tecnologia Zoom Air utilizzata in questo modello.

Suggerimenti per la corsa estiva

I corridori si allenano anche durante l’estate. Tuttavia, le esigenze del tempo li rendono più attenti con alcuni aspetti della loro routine, tutto questo, per allenarsi senza battute d’arresto e imparare a godersi lo sport in estate. Bene, ci sono alcuni suggerimenti che puoi seguire per migliorare l’esperienza.

Prenditi la massima cura dell'idratazione

Il consumo di una buona quantità di liquidi durante l’allenamento estivo è fondamentale, poiché la perdita di liquidi è più accelerata dal sudore a causa delle alte temperature.

In effetti, è consigliabile consumare i liquidi prima di avere sete ed è anche utile rinfrescare il corpo bagnando la pelle. Tutto ciò mantiene un buon livello di elettroliti e aiuta a prevenire la scompensazione dalla disidratazione.

Allenati nelle ore con temperature più basse

In estate, le ore centrali della giornata sono quelle con la più alta temperatura. Pertanto, è meglio allenarsi il più presto possibile, comprese circa le sei o le sette del mattino. Inoltre, le ore in cui il sole tramonta sono eccellenti per l’allenamento. In questo modo si evitano i picchi di temperatura più elevati.

Comprendi il corpo e regola l'intensità

Le condizioni meteorologiche possono condizionare l’allenamento. Quindi, avendo una temperatura corporea più alta, è possibile che l’intensità dell’allenamento abbia un impatto maggiore su di essa e ti senti stanco più velocemente.

Pertanto, si consiglia di ridurre l’intensità e adattarla al punto di sentirsi a proprio agio con il ritmo a cui ci si allena. Allo stesso modo, è solo una questione di tempo per il corpo adattarsi a quella situazione e consentirgli di recuperare il suo ritmo abituale. In ogni caso, si tratta di sapere come riconoscere i segnali corporei e interpretarli. 

Lascia un commento

Generic selectors
Coincidencias exactas
Busqueda en Titulo
Busqueda en contenido
Busqueda en Entradas
Busqueda en Paginas